Legno

Il legno massello è un materiale completamente naturale ed è il più adatto per la realizzazione di una casa ecologica. Infatti, oltre ad avere pregi estetici, questo materiale ha proprietà di resistenza e di elasticità, è rinnovabile, riciclabile e durevole. Inoltre assorbe l’eccesso di umidità, restituendola all’aria quando diventa troppo secca.

5500 1100x1100 crop 478b24840a 1

Olmo

Il legno di olmo è un legno particolarmente resistente che nel passato è stato utilizzato per fare i mulini ad acqua, per fare certi tipi di navi, per costruire parti sottoposte a sforzi di torsione e trazione. Oltre a ciò è sempre stato utilizzato per costruire mobili di buona fattura.Una caratteristica particolare dell’olmo e quella di raccogliere al suo interno la silice presente nel terreno e se la pianta cresce in una zona particolarmente ricca di silice (terreni sabbiosi) la lavorazione del legno diventa particolarmente difficoltosa, tanto da essere definito da parte di alcuni falegnami come “olmo rabbioso”. Questa difficoltà di lavorazione che abbiamo notato anche nella nostra falegnameria è dovuta al fatto che gli utensili perdono rapidamente il filo.

Frassino 1

Frassino

Il legno di frassino, duro ma elastico, era utilizzato fino alla prima metà del secolo scorso per produrre attrezzature sportive, come sci e racchette da tennis, o per costruire manici di attrezzi da lavoro, o parti di carri e slitte, e per qualunque uso richiedesse elevata resistenza al piegamento. La storia ci racconta che le armi degli antichi Greci fossero in bronzo, con manici di frassino. E nell’Iliade si legge che di frassino fosse anche l’asta della lancia che Achille impugnò per uccidere Ettore. Oggi la bellezza delle sue chiare venature, con riflessi quasi madreperlacei, fa sì che sia usato soprattutto per produrre mobili e sculture.

Frassino sbiancato

Faggio

Faggio

Il legno di faggio, è un materiale ampiamente utilizzato per la realizzazione di mobili. E’ un legno dal colorito chiaro, che varia dal biondo rame al bruno rossastro. Le sue venature sono significative, e messe in evidenza in modo diverso a seconda delle sfumature di colore. Le caratteristiche di questo legno, sono la sua resistenza, la sua compattezza, la sua durevolezza, la sua bellezza e versatilità. Dal punto di vista meccanico, è un legno piuttosto duro, particolarmente resistente ad operazioni di trazione, flessione, compressione, torsione, per questo durevole.

Tiglio

Tiglio

Tutto in questa pianta, è tenero o dolce: il legno, il profumo dei fiori, le foglie e la forma dell’albero. Il legno del tiglio ha colore chiaro, ha una lieve lucentezza sericea, ed è molto omogeneo. Per la sua struttura fine ed omogenea è ben lavorabile con tutti gli utensili. Il tiglio è la specie più importante per la realizzazione di sculture e lavori di intaglio. Molto utilizzato anche per la realizzazione di mobili specie in massello.

Abete 2

Abete

Il legno di abete è ritenuto un materiale ecologico, perché è un albero largamente disponibile in natura e di rapido accrescimento, per questo se si osserva una ragionevole turnazione nel loro abbattimento non si creano problemi ai boschi. E’ un legno chiaro, leggero e non molto duro, comunque resistente ed ha un posto importante nei sistemi costruttivi ecologici come la bioedilizia e la bioarchitettura.

Abete sbiancato

Abete sbiancato

Il legno di abete è ritenuto un materiale ecologico, perché è un albero largamente disponibile in natura e di rapido accrescimento, per questo se si osserva una ragionevole turnazione nel loro abbattimento non si creano problemi ai boschi. E’ un legno chiaro, leggero e non molto duro, comunque resistente ed ha un posto importante nei sistemi costruttivi ecologici come la bioedilizia e la bioarchitettura.

Cirmolo2

Cirmolo

Il pino cembro non ha bisogno di trattamenti e anzi, è proprio al naturale che riesce a sprigionare le sue essenze inebrianti e benefiche. Si tratta di un legno il cui impiego è rigidamente controllato dalle autorità forestali per il massimo rispetto dell’ambiente (è permesso un abbattimento molto limitato di questa pianta rispetto ad altre tipologie di alberi). Dormire in una stanza fatta con legno di cirmolo concilia e addirittura migliora il sonno!! Il cirmolo ha inoltre un effetto antibatterico ed è indicato quindi per chi soffre di allergie o ipersensibilità.

Il linoleum naturale è un materiale utilizzato per il rivestimento di superfici: una finitura elegante per arredi come sedie, scrivanie, letti, librerie, armadi e molto altro. In più, avendo origine da materie prime naturali, il Linoleum è un materiale ecosostenibile.

Paperstone

PaperStone® è un materiale riciclato per arredamento non solo elegante e naturale, ma anche durevole nel tempo e bello da vedere.

E’ un materiale ecosostenibile di design di nuova generazione ed è ideale per la produzione di mobili, arredi, oggettistica e tanto altro‎. PaperStone® è il primo materiale composito prodotto con carta e cartoni riciclati al 100% e certificati FSC®, impregnati con una resina naturale denominata PetroFree™ e da pigmenti naturali.‎ 

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.